MedicalPen_apparecchio.jpg

Dermatologia

Estetica

NEEDLING

Il Needling è una metodologia di ringiovanimento della cute basata sul principio dell’utilizzo di aghi.

La cute dell’area interessata viene sottoposta durante il trattamento a delle micro perforazioni multiple che, creando dei piccoli traumi, innescano dei meccanismi che inducono una reazione di riparazione e di neoformazione di collagene. In tal modo si sollecita la produzione del proprio tessuto collagene ed elastico in maniera naturale, senza l’iniezione di alcuna sostanza estranea al nostro organismo. In generale tutti i segni da fotoinvecchiamento del volto possono trarre giovamento da questo trattamento, dalle piccole rughe intorno alla bocca alle rughe delle guance. Inoltre si assiste per circa sei mesi (dopo un solo trattamento) al miglioramento della luminosità e della texture cutanea con diminuzione delle macchie e di eventuali cicatrici. Questo miglioramento persiste a livello istologico anche dopo un anno.

Il Needling, inducendo il ricambio cellulare, è utilissimo nel trattamento di:

  • rughe intorno alla bocca e agli occhi

  • danni dall’invecchiamento cutaneo su viso, collo e décolleté

  • disturbi pigmentari e macchie solari

  • cicatrici e smagliature

È un trattamento che permette di ottenere una pelle maggiormente tonica, liscia ed elastica con il minor numero di effetti collaterali possibili. Indicato per chi in età matura voglia ridurre i segni del tempo, gli inestetismi del viso e i danni cutanei dovuti ai fattori sopra elencati, ma anche per i giovani con residue cicatrici da acne o smagliature. Il Needling non deve essere effettuato su pazienti con patologie cutanee attive, su donne in gravidanza, su persone con problemi di cicatrizzazione o che soffrono di collagenopatie.

 

Vuoi più informazioni ? Contattaci